Oroscopo estate 2019: sagittario

di Malvi Commenta

Cosa riserva l’oroscopo 2019 per l’estate del sagittario? Giove nel segno porterà una vera e propria ventata d’aria fresca che genererà buon umore e voglia di aprirsi a nuove conoscenze. Il mese di luglio e agosto in particolare scorreranno dunque all’insegna della voglia di fare, caratteristica che farà sentire tutti i nati sotto il segno del sagittario dinamici come non mai.

oroscopo 5

L’oroscopo 2019 per l’estate del sagittario annuncia un mese di luglio particolarmente passionale: se siete in coppia, insomma, potrebbe essere questo il momento buono per premere sull’acceleratore. Se siete single, siate pronti a fare nuove conoscenze che potrebbero davvero sconvolgervi la vita!

Se siete in procinto di organizzare le vacanze, sappiate che il periodo a cavallo tra luglio e agosto potrebbe essere quello più adatto. Siete da sempre amanti dell’avventura e, almeno per quest’anno, cercate di puntare su una vacanza che risponda alle vostre esigenze. Vi piacerebbe qualcosa di selvaggio? E allora non vi peritate nel scegliere una meta che sia all’altezza delle vostre aspettative e non ve ne pentirete! Per una volta ascoltate voi stessi senza stare a farvi condizionare da chi vi sta intorno, cosa che nella vita vi accade spesso.

Ti potrebbe interessare anche:

Oroscopo estate 2019: scorpione

Oroscopo estate 2019: bilancia

Oroscopo estate 2019: vergine

Oroscopo estate 2019: leone

Oroscopo estate 2019: cancro

Oroscopo estate 2019: gemelli

Oroscopo estate 2019: toro

Oroscopo estate 2019: ariete

Astrologia e oroscopo, i migliori libri (prima parte)

Astrologia e oroscopo, i libri da leggere (seconda parte)

Astrologia e oroscopo, i libri da consultare (terza parte)

Astrologia e oroscopo, cosa leggere (quarta parte)

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>